La proposta di io Cambio spiegata bene

io Cambio è un movimento composto da individui che ha come scopo quello di rendere il Paese governabile e farlo uscire dall’immobilismo nel quale si trova ormai da decenni. 

L’obiettivo

Lo scopo è attivare e mobilitare la società civile in modo tale che i cittadini possano tornare in prima linea nella scelta dell’indirizzo politico del Paese. Questo può essere fatto tramite riforme istituzionali secondo le norme del nostro ordinamento che consentano quindi ai cittadini di esprimersi in maniera diretta rispetto all’indirizzo politico del Paese. 

Il modello semipresidenziale alla francese

Nel modello semipresidenziale alla francese il Presidente della Repubblica – eletto a suffragio universale dai cittadini – guida il Governo, quindi ha una funzione di vero e proprio indirizzo politico. E proprio sulla base di questo progetto politico che i cittadini sono chiamati ad esprimersi e a fare la propria scelta, dunque i cittadini sceglieranno la figura che guida il Paese e saranno certi che la persona che per 5 anni guiderà il Paese risponderà del proprio operato.

Se in questo momento la politica non sente l’esigenza di riformarsi, siamo noi cittadini che possiamo far sì che questa riforma abbia luogo. 

Cosa c’è da fare?

Primo passo: raccogliere un milione di firme

Secondo passo: indire un referendum

Terzo passo: modificare la Costituzione 

Permettere ai cittadini di scegliere chi governa il Paese significa ridurre i passaggi che ci sono tra i cittadini e chi governa il Paese

ALTRE NOTIZIE